Loading...

Non mangia per mesi: ecco cosa aveva in gola bambina di 5 anni

0
37
Madre e compagno immergono bambina nell'acqua bollente
Loading...
Loading...

Madre e compagno immergono bambina nell'acqua bollente

Una bambina di 5 anni di Melbourne (Australia) da diversi mesi aveva problemi a deglutire. La piccola accusava altri sintomi, quali vomito, febbre e perdita di peso da almeno 6 mesi. Dopo diverse visite da cui non era emerso nulla di preoccupante, i genitori decidono di portarla di nuovo in ospedale. Attraverso i raggi X, i medici scoprono una piccola batteria nel suo esofago che andava ad impedire il passaggio verso lo stomaco. La bambina è stata quindi sottoposta a un intervento chirurgico d’urgenza per la rimozione del corpo estraneo.

La madre della piccola ha chiesto alle istituzioni di vietare la vendita di queste piccole batterie a bottone. In particolare il gruppo no profit Choice ha chiesto il varo di una nuova legge che disciplini i “prodotti non sicuri”, tra cui le batterie a bottone che possono essere causa di incidenti tra i bambini più piccoli.

Loading...
Loading...