Loading...

La storia del ragazzo che vuole diventare donna: foto dopo foto documenta la sua trasformazione

0
46
Ragazzo terapia ormonale
Loading...
Loading...

Ragazzo tarsformazione in donna

Provare emozioni e sentimenti senza riconoscersi nel proprio corpo può essere terribile. Se già l’adolescenza è un momento di transizione piuttosto delicato, pensate quanto può esserlo decidere di operare una trasformazione da uomo a donna o viceversa. D’altronde il corpo è lo strumento di cui ci serviamo per ogni nostra esperienza nel mondo, se non lo riconosciamo come nostro ci sentiremo sempre privati della nostra identità.

La storia di Selgal: il ragazzo che ha deciso di trasformarsi in donna

Ed è proprio per questo che Selgal, il nome dell’utente di un social network, ha deciso di condividere con tutti i suoi numerosi follower questa fase di delicato passaggio da uomo a donna.

Il ragazzo che non si è mai rassegnato a vivere all’interno di un corpo che non lo rappresentava, ha cominciato a seguire una terapia ormonale. Quindi ha pubblicato numerose foto che testimoniano questa sua progressiva e graduale trasformazione. Il suo scopo è anche di porre l’accento su di un problema che non riceve la giusta attenzione: ovvero quello di figli, ma anche fratelli, sorelle, genitori che vivono in un corpo che non sentono come proprio.

Ragazzo terapia ormonale

Già all’età di 16 ha inziato la terapia HRT, acronimo della definizione inglese hormone replacement therapy, che nel suo caso consiste nell’assunzione di estrogeni, gli ormoni femminili per eccellenza, visto che intende diventare donna. Nel caso invece del passaggio da donna a uomo sono da assumersi gli androgeni, ormoni maschili. Questa terapia farmacologica permette quindi di accentuare quelli che sono i caratteri sessuali secondari, che in genere si sviluppano durante il periodo della pubertà. Tuttavia non si tratta di una terapia definitiva, pertanto va seguita per tutta la vita per mantenere quelle caratteristiche che appartengono al sesso maschile o femminile in cui ci si identifica.

Con queste parole Selgal commenta il suo percorso: “Non è mai troppo tardi per cambiare quello che sei. La felicità è una cosa reale, devi solo essere disposto a tutto per raggiungerla” . Ci sentiamo di sottoscrivere le sue parole.

Loading...
Loading...