Loading...

Psg, Ibrahimovic e la sua caviglia: non potrà giocare tutte le partite

0
Loading...
Loading...

Zlatan Ibrahimovic

Continua a destare preoccupazione la caviglia di Zlatan Ibrahimovic. E’ il medico del Paris Saint Germain Eric Rolland a lanciare l’allarme sulle condizioni dello svedese che probabilmente per la prima volta nella sua carriera rischierà di rimanere fermo ai box per un bel po’: “Ha ancora dolore alla caviglia, un problema che può variare di intensità di giorno in giorno. Ultimamente è andata un po’ peggio ma sarà a disposizione per le prossime gare. Zlatan, però, non potrà giocare tutte le partite di questa stagione“.

Per questo problema alla caviglia l’ex attaccante di Juventus, Inter e Milan è stato già fermo per due mesi ma a quanto pare si tratta di un infortunio da prendere con le molle, che va incontro a frequenti riacutizzazioni e recidive.

D’altronde lo svedese non è sceso in campo nel match che la squadra allenata da Laurent Blanc ha pareggiato contro il Lille. Negli altri anni Ibrahimovic ha bucato le difese avversarie a suon di gol risultando secondo nei marcatori in Europa soltanto a due autentici bucanieri del gol quali Messi e Cristiano Ronaldo, il suo score quest’anno al momento conta 11 presenze e 9 gol.

L’assenza forzata di Ibra darà quindi maggiore spazio a Cavani, che in questa stagione sta segnando con regolarità, ma in questi anni il Psg ha sempre contato sullo svedese che si è rivelato decisivo in molte occasioni.

Loading...
Loading...