Loading...

Fratelli violentano una ragazza perché erano in astinenza da troppo tempo

0
Loading...
Loading...

Padre abusa figlia per più di 20 anniDue fratleli sono stati condannati per aver abusato di una ragazza. Entrambi, Shaun Gregg, 42 anni, e il fratello minore Logan, 39 anni, sono stati ritenuti colpevoli di violenza sessuale su una giovane donna. L’assurda giustificazione data ai giudici è che non avevano rapporti con una donna da tempo, per cui desideravano avere un contatto intimo con una ragazza.

Questa terribile storia si è consumata alla fine degli anni 90′, ma soltanto recentemente è diventata oggetto di un processo, dopo che la vittima ha riconosciuto uno dei fratelli entrato nel negozio in cui lavorava. La donna, confidandosi con una amica, ha quindi trovato il coraggio di rivolgersi alla magistratura per denunciare il fatto.

Stando a quanto è stato ricostruito dagli inquirenti, Shaun Gregg, che all’epoca dei fatti aveva 19enne, ha immobilizzato la vittima in modo che suo fratello Logan, 17enne, potesse farle violenza. Anche il padre dei due ragazzi, oggi 62enne, avrebbe partecipato alla violenza, pertanto è stato imputato per tentato stupro.

I tre hanno ricevuto una condanna a 22 anni di prigione dalla Corte di Cardiff. La vittima è una donna vulnerabile, che ha avuto una infanzia molto problematica. Così si è espresso il giudice: “Ha subito molta crudeltà e violenza“.

Loading...
Loading...