Loading...

Rimane chiuso nel reparto frigo del supermercato: non chiede aiuto ma si beve tutte le birre

0
56
Birra alla vagina
Loading...
Loading...

Birra alla vagina

Jeremy Van Ert, 38 anni, ha vissuto una situazione assurda e paradossale. Jeremy è un grande appassionato di birre. La vicenda è accaduta a Marshfield, nel Wisconsin. L’uomo è entrato nel supermercato per acquistare la sua bevanda preferita.

Come al solito le ha passate in rassegna per scegliere quella di suo gradimento. Stavolta però è accaduto qualcosa di inaspettato.

Jeremy è rimasto chiuso all’interno del reparto frigorifero, ma invece di chiedere aiuto ha deciso di bere tutte le birre che si trovava davanti. Magari avrà pensato che fosse un buon modo di scaldarsi visto che la temperatura all’interno era di quasi zero grado. Ognuna di queste casse ne contiene 18.

Quando è stato liberato 6 ore dopo, alle prime luci dell’alba, l’uomo non ha fornito alcuna spiegazione ai  dipendenti del supermarket, ma è fuggito. I dipendenti non hanno potuto fare altro che chiamare la polizia. Non reggendosi in piedi a causa dell’ubriachezza, la fuga ha avuto breve durata.

Non avendo pagato le birre che ha consumato, ha dovuto rispondere del reato di furto. Jeremy ha confessato che se avesse battuto contro la porta, gli impiegati sentendolo gli avrebbero aperto, ma invece ha preferito rimanere chiuso all’interno per degustare fino all’ultima goccia le sue amate birre.

Qualche giorno fa invece vi abbiamo parlato dell’uomo che per 46 giorni si è nutrito solo di birra. Se vi interessa leggete tutti i dettagli nell’articolo.

 

Loading...
Loading...