Loading...

Inter: ufficiale l’esonero di Spalletti. Domani inizia l’era-Conte

0
29
Luciano Spalletti Inter
Loading...
Loading...

Luciano Spalletti Inter

In due anni non poteva fare di più: il suo iter all’Inter è stato avvalorato da due piazzamenti che hanno garantito, alla compagine interista, l’accesso alla Champions League. Soprattutto quest’anno, con un Icardi, che giocava e non giocava, messo fuori rosa con relativa fascia di capitano tolta, dopo tutto, Luciano Spalletti, è stato esonerato dalla guida tecnica della “Beneamata”. Eppure era giunto con grandi motivazioni, un paio di anni fa, ed il primo periodo interista fu prolifico di vittorie e bel gioco, poi la crisi, e un posto in Champions League, preso per i capelli, dopo l’ultima gara con la Lazio.

Quest’anno peggio ancora: fuori subito dalla Champions League e anche dall’Europa League. Fuori dalla Coppa Italia…ed un campionato con un Icardi a mezzo servizio: il peggior Icardi della storia lombarda.

A breve inizierà l’era di Antonio Conte, ex-pionere juventino, che ormai ha già preso contatto con tutto l’ambiente interista ed è in attesa di rinforzi di qualità. Si parla del cagliaritano Barella e del viola Federico Chiesa, passando per l’attaccante della Roma Dzeko. Con l’addio di Icardi ormai scontato. L’argentino che preferirebbe andare alla Juventus, ma che ha già avuto contatti con gli spagnoli l’Atletico Madrid.

Staremo a vedere!

Loading...
Loading...