Loading...

Scottature solari: rimedi naturali

0
23
Abbronzatura
Loading...
Loading...

Abbronzatura

Estate tempo di mare, di abbronzatura, di giornate trascorse all’aria aperta. Tuttavia l’esposizione della pelle alle radiazioni solari deve avvenire con le opportune precauzioni per evitare problemi quali le scottatture solari.

Le scottature solari si manifestano con una infiammazione della pelle, a causa di una protratta ed eccessiva esposizione ai raggi solari. Si verificano soprattutto se si ha la pelle chiara o se non si è scelta una protezione adeguata della pelle sulla base del proprio fototipo.

Scottature solari: i rimedi naturali più efficaci

Le scottature solari possono essere trattate con la calendula. Dopo che avrete posto in infusione in acqua bollente per dieci minuti un cucchiaio di erba essiccata ed averlo opportunamente filtrato, l’applicherete mediante una garza direttamente sulla zona da trattare. Utile in questo senso anche l’aloe vera, che potrete applicare sotto forma di gel. L’olio essenziale di iperico ha invece un effetto rinfrescante, cicatrizzante e lenitivo. Utilizzando delle garze in cotone si applica direttamente sulla zona da trattare. Anche gli impacchi alla camomila possono dare alleviamento del bruciore e dell’arrossamento della pelle.

Nei giorni seguenti alla scottattura è bene indossare abiti leggeri, in modo da evitare il più possibile che facciano attrito con la pelle. La guarigione di una ustione solare in genere richiede dai 3 ai 20 giorni a seconda della gravità della stessa.

Loading...
Loading...