Loading...

Non fai la doccia per 2 giorni? Ecco quello che può succedere al tuo corpo

0
28
Unwashed moda del non lavarsi
Loading...
Loading...

Unwashed moda del non lavarsi

Ognuno ha le sue abitudini anche in fatto di igiene personale. Per quanto riguarda la doccia ad esempio c’è chi la fa ogni giorno, chi ogni 2 giorni o addirittura 3. Non vi è  dubbio che le temperature torrride di queste settimane ci invitano spesso a rinfrescarci appena ne abbiamo l’occasione.

Se si salta una doccia siamo abituati a pensare che non fa niente. Un articolo pubblicato sul Mirror mette in guardia circa i pericoli che possono derivare dal tralasciare questa abitudine.

Il  nostro corpo infatti è un ricettacolo di batteri: in particolare ospiterebbe circa mille tipi di batteri e 40 tipi di funghi. Non si tratta di batteri patogeni ed anzi ci aiutano a mantenerci in salute se non facciamo mancare l’acqua e il sapone.

Se si salta la doccia, anche se non si è sudati, aumentano le possibilità di proliferazione di questi batteri. Questo moltiplica il rischio di infezioni anche strofinando le mani su occhi e naso. I batteri inoltre consumano acidi, grassi e proteine che si trovano sulla superficie della  nostra pelle. Queste reazioni chimiche sono responsabili del cattivo odore. Insomma in definitiva è meglio non saltarla la doccia, non vi pare?

Ma quando è meglio fare la doccia?

La mattina presto prima della colazione oppure la sera? Su quale sia il momento migliore per farsi la doccia esiste un vero e proprio dibattito. In particolare di questa questione se ne è occupata l’Università dell’Arizona. I ricercatori hanno spiegato al Time che la doccia mattutina è importante perchè ci libera dall’inerzia che segue dopo aver dormito, in quanto durante la notte la temperatura corporea si abbassa per conciliare il sonno.

Inoltre le docce di mattina presentano un aspetto vantaggioso anche per chi deve farsi la barba in quanto: “Il vapore di una doccia calda riscalda anche i follicoli piliferi, rendendo più comoda l’operazione”. La doccia serale invece per conciliare il sonno deve essere effettuata 90 minuti prima dell’orario in cui si pensa di andare a letto. Inoltre aiuta a sciogliere la tensione muscolare e quindi rilassa, il che favorisce il sonno.

In ogni caso i ricercatori concludono che non bisogna esagerare: “Più di 10 minuti di doccia molto calda possono danneggiare la pelle, facendola irritare o seccare. Lo stesso vale ovviamente per i bagni caldi”. Pertanto la soluzione migliore è di lavarsi due volte al giorno, senza stare a sciacquarsi i capelli ogni volta.

 

Loading...
Loading...