Loading...

Mangiato vivo da un’anaconda, Paul Rosolie su Discovery Channel fallisce il test [VIDEO]

0
Loading...
Loading...

Mangiato vivo da un'anaconda, Paul Rosolie su Discovery Channel fallisce il test [VIDEO]

Paul Rosolie è noto per condurre un programma su Discovery Channel, in cui ama sfidare la natura fino ai limiti estremi. In modo particolare il naturalista insieme al suo staff va alla ricerca di animali feroci e pericolosissimi per poterli studiare da vicino. Questo volta però l’avventura di Rosolie ha rischiato seriamente di finire in tragedia. Oggetto di studio per il naturalista ed il suo staff era un’anaconda, pericolosissimo serpente dell’Amazzonia che può raggiungere i sei metri di lunghezza e anche oltre.

Questa volta però ha davvero esagerato sfidando ogni limite della natura. Paul Rosolie, dotato di una tuta in fibra di carbonio con respiratore ed un trasmettitore per comunicare col suo staff, si è fatto letteralmente inghiottire da un’anaconda. Questo serpente è famoso per la sua capacità di inghiottire vive le sue prende per intero, grazie ad una speciale tecnica predatoria.

Rosolie è riuscito a riprendere il tutto con una telecamera che aveva installata addosso arrivando ad inquadrare la bocca dell’animale. Ad un certo punto però qualcosa è andato storto. Quando l’anaconda ha iniziato la sua stretta mortale Rosolie ha rischiato di perdere un braccio, e con esso la vita. Ha quindi chiamato il suo staff che è soccorso in suo aiuto, mettendo in fuga l’animale e salvando così quasi all’ultimo minuto Rosolie. Il video è stato girato per sensibilizzare la gente sulla possibile scomparsa della foresta amazzonica peruviana, ma difficilmente Rosolie si avvicinerà nuovamente ad un’anaconda.

Loading...
Loading...