Loading...

Medico di base: può scrivere solo ricette?

0
31
Si finge ginecologo ma è un idraulico
Loading...
Loading...

Si finge ginecologo ma è un idraulico

Il medico di base è la figura che funge da raccordo tra il cittadino e il servizio sanitario. Gli esperti dell’Istituto superiore di sanità spiegano che ogni cittadino iscritto al SSN ha diritto ad un medico di medicina generale, più noto anche come medico di base o medico di famiglia. In questo modo l’articolo 32 della nostra carta costituzionale che definisce la salute, un diritto dell’individuo e interesse della collettività, trova una concreta applicazione. Grazie quindi ai medici di base i cittadini possono usufruire di visite mediche ambulatoriali e domiciliari attraverso cui è possibile monitorare il proprio stato di salute.

Sempre gli esperti dell’ISSalute spiegano che i medici di famiglia prescrivono farmaci, richieste di visite specialistiche e di accertamenti diagnostici (attraverso la cosiddetta impegnativa o ricetta), proposte di ricovero ospedaliero o di cure domiciliari alternative al ricovero, rilasciano diversi certificati etc. Inoltre il medico di base esegue anche, gratuitamente ed a sua discrezione, alcune prestazioni di particolare impegno professionale quali ad esempio mettere punti di sutura, rimuovere punti di sutura e medicazioni, fare vaccini etc.

Oltre a ciò, il medico di famiglia può partecipare, a sua discrezione, a campagne di educazione sanitaria (ad esempio sull’educazione alimentare), di prevenzione primaria (ad esempio sulle vaccinazioni) e di prevenzione secondaria (ad esempio sulle diagnosi precoci di alcuni tumori). Insomma si tratta di una figura a tutto tondo il cui compito non si esaurisce certo solo nello scrivere le ricette.

Loading...
Loading...