Loading...

Yogurt: le proprietà salutari meno note

0
25
Yogurt
Loading...
Loading...

Yogurt

Lo yogurt può considerarsi non a torto un alimento salutare. Non può quindi mancare nell’ambito di una dieta sana ed equilibrata. Questo alimento ha anche  proprietà salutari meno note, di cui vi vogliamo parlare in questo articolo.

Yogurt e prevenzione del diabete di tipo 2

Secondo uno studio condotto dai ricercatori della Cambridge University, pubblicato sulla rivista Diabetes, basterebbe un vasetto di yogurt da 125 grammi al giorno per ridurre in maniera significativa il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. La riduzione del rischio, considerando solo l’assunzione di yogurt in queste modalità, sarebbe del 28%. Dalla ricerca è emerso che il consumo dello yogurt e di altri latticini con basso contenuto di grassi consente una riduzione del rischio pari al 25% rispetto ai non consumatori di questi alimenti.

Yogurt

I ricercatori sono giunti a queste conclusioni dopo aver preso in esame le abitudini alimentari di 4255 volontari. In sostanza quindi il consumo di yogurt associato a formaggi a basso contenuto di grassi, porta a una riduzione del 25% rispetto a chi non ne assume, mentre il solo yogurt riduce il rischio del 28%. Per i ricercatori questa attività dello yogurt in chiave antidiabetica è dovuta alla presenza in questo alimento di batteri probiotici e di una speciale forma di vitamina K, che associata alla fermentazione di prodotti caseari fornisce la protezione contro il diabete.

Yogurt e prevenzione delle malattie cardiovascolari

Stando invece auno studio condotto dai ricercatori della Oxford University, lo yogurt potrebbe avere un effetto preventivo nei confronti delle malattie cardiovascolari. Lo studio ha preso in considerazione 55.000 donne di età compresa tra i 30 e i 55 anni e 18.000 uomini tra i 40 e i 75 anni. Tutti presentavano una pressione sanguina oltre la soglia limite. I ricercatori hanno chiesto ai volontari di compilare dei questionari circa le loro abitudini alimentari. Confrontando i dati è emerso che donne che erano solite consumare più frequentemente lo yogurt presentavano un rischio di infarto minore del 30 per cento rispetto a chi non lo mangiava, mentre per gli uomini si raggiungeva una diminuzione del rischio pari al 19 per cento. Complessivamente i ricercatori hanno osservato che, sia tra gli uomini sia tra le donne, il consumo di almeno due vasetti di yogurt alla settimana (per un totale di 250 grammi) si è rivelato in grado di dominuire del 20 per cento il rischio di malattie coronariche, quali ad esempio l’infarto.

Yogurt: perché è un alimento completo

Lo yogurt è quindi un alimento molto indicato nella dieta che può aiutarci anche a dimagrire. Questo alimento grazie alla presenza dei fermenti lattici ripristina la flora batterica intestinale e rinforza il sistema immunitario. Rappresenta anche una buona fonte sia di sali minerali, quali ad esempio fosforo, potassio, zinco, iodio e magnesio, che di vitamine A e B, niacina e acido pantotenico e folico e di calcio. Inoltre contiene anche degli aminoacidi che ci aiutano a bruciare i grassi in maniera più rapida. Grazie al suo potere saziante riduce in maniera naturale l’appetito.

Loading...
Loading...