Loading...

Bimbo di 3 anni muore asfissiato: si era nascosto per gioco nella lavatrice

0
Loading...
Loading...

Lavatrice

Terribile tragedia familiare ad Orlando, in Florida. Stando a quanto si apprende, un bambino di 3 anni si trovava in casa col fratellino quando ha cominciato a giocare con lo stesso a nascondino. Il piccolo per non farsi trovare si è nascosto all’interno dell’oblò della lavatrice da cui purtroppo non è più riuscito ad uscire. Stando a quanto è stato ricostruito, il piccolo si è arrampicato sopra la lavatrice, una volta dentro l’elettrodomestico si è chiuso automaticamente intrappolandolo all’interno del cestello. Il bambino non riuscendo più ad uscire è morto per asfissia. Il fratellino ha continuato a giocare perché pensava che si fosse nascosto molto bene. I genitori allarmati hanno quindi cominciato a cercarlo, ma quando l’hanno trovato purtroppo per il bambino era troppo tardi. La polizia a fronte di quanto accaduto ha diffuso un appello ai genitori chiedeno loro di fare molta attenzione ai pericoli a cui potrebbero andare incontro i figli piccoli all’interno della casa.
Loading...
Loading...