Loading...

Test di medicina, esami di ammissione anche nel 2015: la riforma dovrebbe partire nel 2016

0
Loading...
Loading...

Gli studenti che vorranno iscriversi il prossimo anno alla facoltà di medicina dovranno ancora sostenere dei test di ammissione, che probabilmente si terranno ad aprile 2015. La riforma promessa da Stefania Giannini, ministro dell’istruzione, dovrebbe quindi partire direttamente nel 2016. A maggio scorso con un post su Facebook la Giannini aveva promesso di abolire i tanto odiati test di medicina per l’ammissione, ma almeno per quest’anno ha dovuto fare marcia indietro. Evidentemente una riforma così ampia era difficile organizzarla in tempi brevi, sia per motivi logistici che burocratici.

A rendere le cose ancora più complicate è arrivato anche il no dei rettori, incapaci di riorganizzare e rifinanziare le facoltà in tempi così brevi. Tuttavia la Giannini fa sapere che vuole mantenere la sua promessa e non intende rinunciare al suo progetto di riforma. “Ma andrà avanti sulla sua strada per riformare l’ammissione una volta per tutte perché questi test fanno soltanto la fortuna delle società che aiutano i ragazzi a prepararsi”- fanno sapere dal ministero.

Ricetta Medica

Se nel 2015 quindi si dovranno affrontare i test di ammissione, nel 2016 la riforma prevede due step. Nel primo i ragazzi all’ultimo anno delle superiori potranno affrontare un test attitudinale psico-orientativo, che non sarà vincolante ma che potrà dare importanti indicazioni. La seconda parte invece prevede uno sbarramento alla fine del primo o del secondo anno, una sorta di spada di Damocle che effettuerà una sorta di selezione tra gli studenti.

Loading...
Loading...