Loading...

Quest’alga potrebbe salvare il pianeta dall’inquinamento

0
Loading...
Loading...
Alga inquinamento
Immagine di repertorio

L’Asparagopsis taxiformis è una pianta tropicale, rosa e limacciosa, che ha attirato gli studiosi per le sue speciali caratteristiche. In particolare il ricercatore Nick Paul, dell’Università della Sunshine Coast, ha preso in esame 20 diverse specie di macroalghe tropicali per selezionare quelle in grado di diminuire la produzione di metano da parte dei bovini, una volta somministrate al bestiame.

Il metano può definirsi come uno dei gas serra dell’atmosfera terrestre. In maggioranza deriva dall’intervento umano, ma anche dall’allevamento: le mucche ad esempio sono responsabili del 17% delle emissioni annuali di questo gas.

Ritornando alla Asparagopsis taxiformis, i ricercatori hanno osservato che già aggiungere il 2% di quest’alga nell’alimentazione dei bovini sarebbe in grado di diminuire considerevolmente l’emissione di metano. In particolare piccole quantità di Asparagopsis taxiformis sarebbero sufficienti per bloccare quasi del tutto la fermentazione del cibo negli stomaci delle mucche. Il prossimo obiettivo da parte degli studiosi è quindi di riuscire ad estrarre dalle alghe i principi attivi per tenere sotto controllo la fermentazione del cibo e scoprire anche il modo per produrre grandi quantità di quest’alga speciale. Se si riuscisse in questo intento sarebbe possibile ridurre del 17% le emissioni di metano nel mondo.

Loading...
Loading...