Loading...

Smartphone messo a caricare sul cuscino, la batteria esplode: muore studentessa di 14 anni

0
44
carica batteria cellulare
Loading...
Loading...

carica batteria cellulare

Alua Asetkyzy Abzalbek, una ragazza di 14 anni di Bastobe, in Kazakhstan, è morta a causa dell’esplosione del suo smartphone. Aveva lasciato il dispositivo sul cuscino, che surriscaldandosi è esploso andandola a colpire alla testa. A trovare il corpo senza vita della ragazza sono stati i genitori il mattino seguente. La giovane sarebbe deceduta sul corpo a causa delle lesioni riportate alla testa. Le forze dell’ordine che si stanno occupando del caso hanno parlato di un tragico incidente. Purtroppo non è la prima volta che accadono episodi del genere. Ancora increduli i parenti e gli amici della ragazza per quanto accaduto.

Loading...
Loading...