Loading...

Abbinare un cappotto da uomo lungo, le dritte e i consigli sempre validi

0
Loading...
Loading...

Cappotto uomo moda

Come abbinare un cappotto lungo? Appena arriva la stagione fredda, questa è la domanda che molti uomini si pongono.

Come ogni anno, anche questo inverno va di moda questo tipo di indumento, ed è importante sapere come abbinarlo per non sbagliare e non risultare eccessivi o fuori moda.

Sì, perché un cappotto che supera il ginocchio può essere impegnativo e difficile da portare, ma con i giusti consigli è possibile abbinarlo nel modo giusto e renderlo perfetto per qualsiasi tipo di occasione.

Prima di tutto, però, è importante capire come scegliere il cappotto lungo. Trattandosi di un capo decisamente particolare e non facile da portare, la scelta deve essere fatta con attenzione.

In questo caso, il consiglio è quello di preferire dei cappotti come quelli proposti da Boggi Milano, brand che da sempre fa della qualità e cura dei dettagli i suoi capisaldi, che bene sono formalizzati su qualunque cappotto uomo si deciderà di acquistare.

Dopo aver scelto il cappotto lungo, si può iniziare a capire in che modo abbinarlo, con capi che possono essere all’occorrenza eleganti o casual, a seconda di quelle che sono le esigenze e le occasioni.

Un cappotto lungo non deve essere necessariamente indossato con un outfit importante ed elegante, come solitamente si tende a pensare. Sapientemente abbinato, questo capo sa valorizzare anche abbinamenti da tutti i giorni.

Consigli utili per abbinare un cappotto uomo lungo

Come procedere con l’abbinamento? In primo luogo si deve prendere in considerazione il colore del cappotto.

Per ovviare a questo problema, il consiglio è quello di scegliere un colore neutro, che vada bene più o meno con tutto, così da non avere difficoltà.

Il nero è il colore per eccellenza del cappotto maschile, un vero e proprio passepartout che va bene in tutte le occasioni. Si può sfruttare in situazioni formali, così come si possono effettuare abbinamenti decisamente più glamour.

Attenzione anche alle scarpe. Sebbene non sia necessario abbinare una scarpa da grandi occasioni, è importante ricordare che con un cappotto lungo c’è il divieto assoluto di utilizzare le sneakers. Si tratterebbe di una vera e propria caduta di stile, imperdonabile se si è amanti della moda.

Per quel che concerne gli indumenti da indossare sotto il cappotto, il consiglio è quello di scegliere qualcosa di estremamente elegante, o sobrio. Un esempio possono essere dei pantaloni neri, dritti, con un maglione nero se si ama il total black.

Ok anche ai jeans, sempre dritti e senza strappi, con un dolcevita di lana che non è impegnativo, ma fa sempre la sua figura.

Non è impossibile abbinare un cappotto lungo. Che sia in lana, in flanella, in panno non importa: quello che conta è renderlo adatto alle proprie esigenze di stile. Un cappotto di questo tipo, infatti, non passa mai di moda, tant’è che se ne consiglia l’acquisto a uomini di tutte le età.

Loading...
Loading...