Loading...

Venti oceanici dietro il riscaldamento dell’Antartide

0
471
Antartide buco dell'ozono
Loading...
Loading...

Scioglimento ghiacci Antartide

Una ricerca condotta dall’Australian National University, evidenzia come i cambiamenti nel ghiaccio marino antartico in termini di scioglimento, che in alcune regioni è maggiore che in altre, in buona sostanza sono dovuti al soffiare impetuoso dei venti meridionali.

A causa proprio di questi venti meridionali deriverebbe il mancato riscaldamento dell’Antartide rispetto agli altri continenti e la siccità crscente a cui sta andando incontro l’Australia meridionale.

I ricercatori in pratica hanno scoperto che l’anidride carbonica in aumento nell’atmosfera ha un effetto rinforzante sui venti oceanici meridionali che portano le piogge sull’Australia meridionale, spostandoli però più a sud, proprio verso l’Antartide.

Nerlie Abram, uno dei curatori di questo studio ha spiegato: “La forza di questi venti è stata particolarmente intensa nel corso di questi ultimi 70 anni e, attraverso la combinazione delle nostre osservazioni con modelli climatici non abbiamo potuto chiarire in modo evidente il legame con l’aumento dei livelli di gas serra nell’atmosfera“.

Loading...
Loading...