Loading...

Giappone: macchinista deve andare in bagno: il treno ritarda e lui viene indagato

0
Loading...
Loading...

treno alta velocità

Si sa che in Giappone la puntualità fa parte di un preciso codice etico da rispettare. Così un 36enne macchinista di uno dei treni ad alta velocità giapponesi shinkansen è finito sotto inchiesta perché si è assentato per 3 minuti per andare in bagno lasciando così da solo in cabina un controllore. Stando a quanto riportano le agenzie locali, il macchinista colto da un forte mal di pancia è corso in bagno, lasciando i comandi al collega che però non aveva l’addestramento nè il permesso per condurre. In ogni caso quest’ultimo, stando a quanto precisato dalle agenzie, non ha toccato i comandi. L’indagine interna nei confronti del macchinista è scattata perché il treno che questo fine settimana ha trasportato da Tokyo a Osaka 160 persone, è arrivato alla meta prevista con un minuto di ritardo. Gli shinkansen, o treni-proiettile, sono noti per la loro puntualità e sicurezza.

Al momento della temporanea assenza del conducente, il convoglio viaggiava a circa 150 km/h, molto meno rispetto alla velocità di 320 km/h che normalmente raggiunge questo treno.

Loading...
Loading...