Loading...

Mondiali Brasile 2014: la lista dei 30 preconvocati da Prandelli

0
Loading...
Loading...

Prandelli nella giornata di oggi ha comunicato alla Fifa la lista dei 30 preconvocati per il Mondiale in Brasile. A partire dal 2 giugno la lista verrà “sforbiciata”, riducendosi a 23 azzurri effettivi.

Le convocazioni e le esclusioni del commissario tecnico della nostra nazionale non hanno destato particolare scalpore, confermandosi le indiscrezioni che circolavano nelle ultime ore: l’esclusione di Gilardino, nonostante sia stato impiegato spesso da Prandelli per le qualificazioni non ha suscitato particolari polemiche, mentre è stato convocato Giuseppe Rossi, reduce da un’altra stagione tormentata dagli infortuni, rientrato in campo solo due settimane fa nella finale di Coppa Italia.

Il reparto d’attacco con 7 elementi appare particolarmente nutrito, troviamo Immobile capocanniere del campionato ma anche Cassano. L’ex calciatore di Roma, Inter e Milan, è alla prima convocazione per un Mondiale. A completare il reparto d’attacco abbiamo Balotelli, Cerci, Destro e Insigne. Nulla da fare per Osvaldo, che nonostante il gol firmato nell’ultimo match di campionato contro la Roma, non ha avuto grandi occasioni per mettersi in spolvero alla Juventus.

Mondiali Brasile 2014: la lista dei preconvocati di Prandelli

Questa la lista completa dei preconvocati da Prandelli: Portieri: Buffon (Juve), Sirigu (Psg), Perin (Genoa), Mirante (Parma). Difensori: Barzagli, Bonucci e Chiellini (Juve), Paletta (Parma), Ranocchia (Inter), Abate e De Sciglio (Milan), Maggio (Napoli), Darmian (Torino). Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Pirlo e Marchisio (Juve), Thiago Motta e Verratti (Psg), Montolivo (Milan), De Rossi (Roma), Candreva (Lazio), Parolo (Parma), Romulo (Verona). Attaccanti: Balotelli (Milan), Cassano (Parma), Cerci e Immobile (Torino), Rossi (Fiorentina), Destro (Roma), Insigne (Napoli).

Loading...
Loading...