Loading...

Caffè? no grazie: ecco cosa dovremmo bere per prima cosa ogni mattina

0
110
Limone agrume detox
Loading...
Loading...

Limone agrume detox

Il caffè col suo aroma che si spande per casa ci accompagna al risveglio ogni mattina. Si tratta di una abitudine molto diffusa nel nostro paese. La nutrizionista Aislinn Cambridge rivela cosa tutti abbiamo bisogno di bere al mattino per iniziare la giornata con più energia e anche quanto tempo prima di coricarci dovremmo smettere di mangiare.

Sappiamo tutti come ci si sente ad alzarsi molto presto la mattina e trascinarci fuori dal letto perché non abbiamo abbastanza energie per iniziare la giornata. Aislinn Cambridge, nutrizionista e terapista irlandese, afferma che c’è una bevanda che “funziona come un incantesimo” e può farci sentire al meglio al mattino. Non crederai a quanto sia accessibile, economico e facile realizzarlo. È risaputo che bere molta acqua aiuta davvero a mantenere il nostro corpo in salute, ma Cambridge sostiene che il vero segreto è spremere mezzo limone e aggiungerlo a un bicchiere di acqua calda.

“C’è una cosa che tutti dobbiamo fare non appena ci alziamo dal letto ed è bere acqua. Stimola il corpo e abbassa la pressione sanguigna”, ha spiegato, aggiungendo: “Se vuoi più energia per il tuo corpo, bevi acqua calda con limone spremuto come se fosse solo magia. Il prossimo consiglio di Aislinn è che il nostro ultimo pasto quotidiano dovrebbe essere almeno tre ore prima di andare a letto. In questo modo il corpo digerisce meglio il cibo prima di dormire.

Ha spiegato: “Se mangi la cena e provi a dormire un’ora o due dopo ciò danneggerà il tuo corpo, poiché sarà difficile elaborare il cibo e riprendersi. Il tuo sistema digestivo ristagnerà, il che influenzerà negativamente il tuo sonno e l’umore. Quindi cena tre o quattro ore prima di andare a letto”.

Il suo terzo consiglio importante è quello di evitare i dolcificanti artificiali quando brami lo zucchero. Afferma che alcune persone ritengono che mangiare biscotti fatti con dolcificanti artificiali sia un’opzione più salutare, ma è peggio che mangiare due biscotti fatti con zucchero standard.

Le bevande cosiddette “dietetiche”, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, contengono ingredienti artificiali che il nostro corpo non sa come elaborare, quindi sono più dannosi e distruttivi di quelli che contengono zucchero.

Loading...
Loading...