Loading...

Ministero della Salute richiama integratore alimentare: ecco quale

0
4
Aifa antibiotici ritirati
Loading...
Loading...

Il ministero della Salute segnala richiamo lotti di un noto integratore per rischio fisico.

Aifa antibiotici ritirati

Il Ministero della Salute ha annunciato sul portale del  dicastero dedicato agli  “Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori”, l’immediato ritiro di alcuni lotti della soluzione orale Quetidia Fast-Slow per rischio fisico. Nel dettaglio si tratta dei lotti 220342 e il numero 220343.

La denominazione di vendita del prodotto è Quetidia soluzione orale Fast-Slow. Il nome o la ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Neuraxpharm Italy S.p.A. Il nome del produttore è H.P.I. Humana Pharma International Spa. La sede dello stabilimento di produzione è sita in via Enrico Mattei snc – 27022 – Casorate Primo, in provincia di Pavia. La data di scadenza o termine minimo di conservazione (tmc) è il 29 febbraio 2024. In particolare, l’unità di vendita è un flacone da 150 ml.

Il motivo del richiamo è una possibile effervescenza inattesa in alcuni flaconi, che può portare alla fuoriuscita del liquido. Il richiamo è stato fatto in via precauzionale. Ciò significa che c’è la possibilità di trovare quest’effervescenza, ma non è presente in tutte le confezioni.

In questi casi si raccomanda a tutti coloro che hanno acquistato confezioni appartenenti a questi due determinati lotti di non bere la soluzione orale e di riconsegnarla nel luogo dove l’hanno acquistata. Avranno diritto, in qualunque caso, a un rimborso.

Loading...
Loading...