Loading...

Madonna furiosa per il suo nuovo album diffuso online da un hacker

0
351
Loading...
Loading...

E’ andata su tutte le furie Madonna per la fuga di notizie in rete a proposito del suo ultimo album in uscita. In realtà si è trattato di qualcosa di più visto che l’hacker in questione ha condiviso online 13 canzoni riguardanti il nuovo album della pop star che potrebbe intitolarsi “Unapolagetic Bitch” oppure “Iconic”.

La cantante, che qualche settimana fa era stata già vittima del leak del brano “Rebel Hearth”, è andata su tutte le furie dopo che stavolta è stata messa in rete l’intera tracklist del suo nuovo disco a cui stava lavorando da mesi. La regina del pop ha esternato tutta la sua rabbia con un post su Instagram, sottolineando come i brani finiti online a suo dire non sono ancora finiti in quanto si tratta di demo incompleti: “Grazie per non averlo ascoltato. Grazie per la vostra fedeltà. Grazie per l’attesa. Se l’avete ascoltato, sappiate che sono solo demo rubate tempo fa non ancora pronte per essere presentate al mondo“. Miss Veronica Ciccone avrebbe dichiarato anche che “Il giuda è all’interno dello staff“. Insomma la talpa potrebbe essere proprio nel suo entourage.

La cantante ha anche aggiunto sempre più piccata che questo furto dei demo è “uno stupro alla mia arte. Sono primi demo, di cui la metà non saranno nemmeno nel disco e l’altra metà sono cambiate e si sono evolute. È una forma di terrorismo. Perché c’è qualcuno che vuole distruggere il processo di creazione artistica? Perché rubare? Perché non darmi la possibilità di finire e darvi il mio meglio?“.

Insomma al di là del tono sopra le righe, connaturato al personaggio, in molti si chiedono se alla fine non si tratti altro che di una strategia commerciale per attirare l’attenzione sul suo ultimo lavoro discografico. Fatto sta che in rete è disponibile già questo suo nuovo album e quindi chiunque può farsi una idea di quest’ultima fatica discograficà da parte della regina del pop.

Loading...
Loading...