Loading...

Cher, notizia choc: la star avrebbe solo tre mesi di vita

0
Loading...
Loading...

Cher

Lo stato di salute della cantante Cher continua a preoccupare i suoi fan sparsi in ogni angolo del mondo. Stando a quanto pubblicato da alcuni tabloid americani la star 68enne avrebbe contratto una grave infezione ai reni che le sarebbe stata provocata dalla sindrome di Epstein-Barr.

Cher sul suo profilo di Twitter si è detta devastata nelle ultime settimane e quindi si è vista costretta a cancellare il tour Dress to Kill, che aveva in programma nei prossimi mesi: “In questo momento sono completamente devastata. Una cosa del genere non mi era mai capitata prima d’ora e non saranno mai abbastanza le scuse per quei fan che hanno già acquistato i biglietti per i miei concerti“.

Le condizioni di salute della cantante, nonostante i trattamenti medici, risulterebbero ogni giorno più debilitate da questa infezione. A riportare la notizia in particolare è Globe Magazine, secondo cui solo un delicato intervento al cuore in tempi brevi al massimo entro tre mesi potrebbe salvarla. Al Globe Magazine ha fatto eco anche un altro tabloid americano, il National Enquire.

Tuttavia dopo questa notizia choc pubblicata sui magazine statunitensi, sul profilo Facebook e Twitter della cantante non vi è stato alcun aggiornamento sulle sue condizioni di salute, per cui questo silenzio lascerebbe propendere a credere che non vi sia stato un peggioramento del suo stato di salute e che quindi le sue condizioni non sarebbero così critiche come invece vengono “dipinte” nei giornali di gossip.

Insomma ancora non vi sono conferme ufficiali in merito, speriamo vivamente che queste voci siano solo l’effetto di esagerazioni di cattivo gusto e che la cantante possa quindi rimettersi al più presto.

Loading...
Loading...