Loading...

Cronaca, sequestra il presunto amante della moglie: arrestato

0
Loading...
Loading...

carabinieri

E’ accaduto a Muggiò, in provincia di Monza dove un operaio 49enne ha sequestrato l’uomo che riteneva essere l’amante della moglie. Alla base dell’aggressione vi sarebbe la gelosia per la presunta relazione che la moglie avrebbe intrattenuto con un 40enne professionista. L’uomo ha teso un agguato al libero professionista attendendo che uscisse di casa in auto.

Una volta salito nell’auto gli ha puntato un coltello alla gola intimandogli di guidare verso Lissone (Monza). Arrivati a un incrocio mentre l’operaio provava ad immobilizzarlo con delle manette, il sequestrato è riuscito a divincolarsi ed ha chiamato il 112. Il 49enne è stato quindi rintracciato e arrestato mezz’ora più tardi dai carabinieri per sequestro di persona e possesso di oggetti atti ad offendere.

Che le intenzioni del 49enne fossero tutt’altro che pacifiche, è stato dimostrato dal ritrovamento nel suo terreno di proprietà a Lissone, di un coltello a serramanico, uno da cucina, manette, un paio di guanti da lavoro, una corda e del nastro adesivo.

Loading...
Loading...