Loading...

Roma, spara a due ragazzi perché facevano troppo rumore

0
435
Pistola spara al padre la notte di Natale
Loading...
Loading...

Lunedì pomeriggio il quartiere della Garbatella a Roma si è trasformato in un piccolo far west. Un uomo incensurato di 57 anni ha sparato contro due ragazzi, rei di fare troppo rumore giocando a pallone nel cortile. L’uomo li ha prima rimproverati, dopodiché è nata una colluttazione. L’aggressore ha colpito uno dei due giovani con un pugno, dopodiché ha estratto una pistola 357 Magnum.

Roma, spara a due ragazzi perché facevano troppo rumore

Ha sparato contro il primo ragazzo mancandolo. Poi ha mirato verso l’altro ragazzo, colpendolo all’avambraccio. Questi è stato portato in ospedale dove è stato medicato, le sue condizioni non sembrano gravi. Ha detto di conoscere il suo aggressore solo di vista.

La polizia è riuscita a ricostruire l’accaduto grazie al racconto di alcuni testimoni. Il 57enne, sottoposto anche alla prova dello stub, è stato così individuato, arrestato e condotto a Regina Coeli con l’accusa di tentato omicidio e lesioni.

Loading...
Loading...