Loading...

Scrive ti voglio bene sulla sabbia del Nevada al padre in missione nello Spazio

0
Loading...
Loading...

Stephanie I Love You

Stephanie, la figlia 13enne di un astronauta americano ha trovato un modo senz’altro singolare per esprimere i suoi sentimenti di affetto verso il padre impegnato sulla Stazione spaziale internazionale. Nell’immenso deserto del Nevada, la figlia servendosi di undici macchine di marca Hyundai dotare di gomme chiodate, guidate in perfetta sincronia, ha “rigato” le gigantesche dune sabbiose con la scritta: “Stephanie loves you”. Il disegno realizzato, col messaggio affettuoso rivolto al padre, misura infatti ben 5,5 chilometri quadrati, abbastanza per poter essere letto anche a 300 chilometri di altezza e quindi dallo Spazio. Insomma per realizzare questo gigantesco “ti voglio bene” è stato necessario il lavoro di una squadra di tecnici esperti, in particolare ingegnieri, piloti professionisti, ma anche cameraman ed altri specialisti nel campo delle riprese. Questo speciale “ti voglio bene” della figlia non ha commosso soltanto il padre, ma tutto il web. Inoltre il disegno della figlia è valso anche l’iscrizione nel Guinness World Record in quanto si tratta della  “più grande immagine mai scritta con gli pneumatici“.

 

Non si sa esattamente quando sia stato ideato questo messaggio sulla sabbia del Nevada, fatto sta che la notizia ha rivevuto grande risalto mediatico. Il nome del padre di Stephanie non è stato diffuso, tuttavia la sua identità potrebbe essere stata individuata. Stando infatti  all’americana Abc News, Terry Virtis impegnato nella missione numero 42 (la stessa a cui partecipa l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti) ha proprio una figlia di nome Stephanie.

Loading...
Loading...