Loading...

Vegetariana guarita dal cancro, ma ha ingannato tutti

0
Loading...
Loading...

Belle Gibson

Era diventata una star del web, con una storia strappalacrime relativa al suo cancro. Belle Gibson, blogger australiana 24enne, aveva iniziato a scrivere nel 2009 dei suoi problemi di salute. Un non ben precisato medico tedesco le aveva diagnosticato un tumore incurabile, così lei aveva deciso di seguire una dieta vegetariana a base di cereali e verdure, senza caffè, glutine o latticini. E stava iniziando a guarire dalla malattia. Sui social network la sua storia ha commosso tantissime persone, che hanno iniziato a seguirla inteneriti dalla sua drammatica vicenda. Aveva addirittura programmato un’App, “The Whole Pantry”, sull’App Store e pubblicato un libro in cui raccontava la sua dieta vegetariana. Naturalmente, considerando la pubblicità che aveva conseguito sui social network, sono stati un grande successo che ha riempito le tasche della blogger australiana. Aveva addirittura annunciato la sua imminente morte, con messaggi commossi di solidarietà e vicinanza da ogni angolo del mondo. Ma era tutto falso, Belle ha voluto raccontare la sua storia al magazine australiano “Australian Women Weekly”: “No, non è vero nulla. Non chiedo perdono, ma penso fosse la cosa più responsabile da fare per me. Nonostante tutto, vorrei che la gente potesse dire di me: ok è un essere umano”.

 

Spiega che la sua è stata una vita difficile: doveva dividersi tra due famiglie in due città lontane dell’Australia, e a 18 anni ha dovuto affrontare una gravidanza. Ma ciò non giustifica ciò che ha fatto, anche perché gli introiti derivanti dal libro e dall’app se li è messi in tasca, mentre aveva promesso di darli in beneficenza. Occhi sempre aperti sui falsi miti e ai falsi guaritori.

Loading...
Loading...