Loading...

Tifone nelle Filippine: almeno 13 vittime

0
426
Loading...
Loading...

Il passaggio del tifone Rammasun nelle Filippine ha causato almeno 13 morti fino a questo momento. La maggior parte delle vittime è morta a causa di alberi che sono stati stradicati o di pali elettrici divelti dalla forza dirompente del tifone.

L’uragano ha colpito la capitale nelle Filippine ed è stato devastante nella sua progressione trascinando nel turbine autovetture, tetti delle case e pali della luce a Manila. Rammasun che significa “Dio del tuono” in thailandese, quando ha colpito l’isola principale, Luzon, ha raggiunto i 250 chilometri orari.

Le raffiche di vento nella capitale imperversano a circa 200 chlometri orari. Prima che arrivasse il tifone, 450mila persone sono state costrette a lasciare le loro abitazioni, mentre è stato sospeso il servizio ferroviario nella capitale. L’anno scorso il tifone Haiyan a novembre uccise 6200 persone.

Loading...
Loading...