Loading...

Pistoia cronaca: accoltella l’ex poi si costituisce

0
476
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

Un uomo residente a Lamporecchio nella giornata di venerdì ha aggredito la sua ex ragazza. I fatti sono avvenuti a Momigno, frazione del comune di Marliana , nel Pistoiese. Stando a quanto è stato ricostruito, l’uomo ha aggredito la sua ex convivente, una ragazza di 25 anni, prima speronandole l’auto, poi una volta costretta fuori dall’auto le ha sferrato una dozzina di coltellate, procurandole ferite al collo, all’addome e alle braccia. Ne è nato un parapiglia nel corso del quale entrambi sono precipitati in una scarpata adiacente alla carreggiata. La ragazza mentre si trovava in auto ha avvisato la nonna che c’era un uomo che si aggirava nei pressi della loro abitazione. La mamma di lei, avvertita dalla nonna, li ha trovati. L’uomo in un attimo di risipiscenza ha aiutato la madre della sua ex a riportare la figlia sulla strada, dopodiché si è dato alla fuga. La 25enne si trova ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Pistoia, in ogni caso non sarebbe in pericolo di vita. Dopo la notte passata a vagare in stato confusionale l’uomo si è presentato di sua spontanea volontà al comando provinciale dei carabinieri di Pistoia, per costituirsi.

 

Ma questo è soltanto l’ultimo degli episodi di violenza: già nello scorso agosto era stato denunciato per percosse e rapina del cellulare della sua ragazza e gli era stato fatto divieto di frequentare gli stessi posti della sua ex.

Loading...
Loading...