Loading...

Ago in un polmone: chirurgo sotto processo per lesioni colpose

0
502
Tumori
Loading...
Loading...

Tumore polmoni

All’ospedale Parini di Aosta un chirurgo per tentare di rimuovere l’ago della flebo entrato in una vena del braccio destro avrebbe prodotto lo spostamento del catetere venoso periferico fino al polmone sinistro del paziente. A subire l’infelice trattamento un 47enne di St-Vincent. I fatti risalgono al 13 marzo 2014. Il medico per quanto accaduto è stato chiamato a processo e dovrà rispondere di lesioni personali colpose. Il paziente 47enne era stato trasferito nel reparto di chirurgia vascolare e angiologia dell’Ospedale Parini dal Day hospital di ortopedia di Saint-Christophe, proprio per rimuovere quel corpo estraneo dal polmone. Stando all’accusa l’ago lungo 36 millimetri condiziona la vita dell’uomo anche da un punto di vista psicologico, in quanto gli ha portato insonnia, riduzione dell’appetito ed ansia a causa delle ripercussioni che un evento del genere potrebbe avere sulla sua autonomia.

Loading...
Loading...