Loading...

Pensionato trovato morto in casa con la testa fracassata

0
422
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

Giovanni Battista Boggio, un uomo di 70 anni pensionato, vedovo senza figli, è stato trovato nel suo appartamento di via Forlì a Torino con il cranio fracassato. La morte dell’uomo presenta ancora delle zone d’ombra tuttavia l’ipotesi al vaglio da parte degli inquirenti che ha maggior credito è che il pensionato sia stato ucciso nel corso di una rapina finita male. L’uomo aveva un appuntamento con gli pisichiatri dei servizi sociali ma non essendosi presentato i medici preoccupati si sono recati a casa sua. In mancanza di risposta hanno chiamato quindi i vigili del fuoco, che hanno fatto al macabra scoperta del cadavere dell’anziano. In base alle testomonianze dei vicini si pensa che l’omicidio possa essere avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì quando hanno sentito delle urla ma pensavano che si trattasse dei soliti ubriachi in strada. Stando a quanto è stato ricostruito dagli inquirenti, l’assassino avrebbe infierito più volte sul pensionato colpendolo con ferocia con una mazzetta da muratore.

 

D’altronde negli ultimi giorni si sono susseguiti una serie di furti in zona ed anche la rapina dell’anziano finita in tragedia potrebbe quindi ricollegarsi a questi ultimi.

Loading...
Loading...