Loading...

Brindisi, infezioni ospedaliere da batterio Klebsiella: si indaga su 19 morti sospette

0
394
Ospedale
Loading...
Loading...

Ospedale

Nell’ospedale Perrino di Bari dal 2013 ad oggi si sono verificate una serie di decessi sospetti. Diciannove le morti sospette che hanno spinto la magistratura a indagare. In particolare dalle analisi è emerso che nei pazienti morti, soprattutto anziani e ospedalizzati da tempo, sono risultati positivi alla Klebisella, batterio responsabile delle infezioni ospedaliere. Insomma si tratterebbe in ogni caso di soggetti dalle difese immunitarie basse e quindi maggiormente esposti alla contrazione di infezioni. La Asl intanto ha allestito una task force per la gestione della situazione e Carlo Leo, direttore dell’Unità di Controllo Gestione e responsabile del Servizio di igiene pubblica dell’Asl di Brindisi, ha dichiarato al Fattoquotidiano: “Stiamo aspettando i risultati dei campionamenti, ma è necessario fare alcuni chiarimenti per non creare allarmismo”. Il focus investigativo riguarda referti e cartelle cliniche. Al momento non sono state formulate ipotesi di reato e non ci sono nemmeno indagati. In questo periodo diversi pazienti anziani sono morti.

 

L’inchiesta chiarirà se vi sia un legame diretto tra il batterio e i decessi avvenuti nel 2013 e dal 9 maggio al 28 settembre di quest’anno“.

Loading...
Loading...