Loading...

Truffa vendita case alle Canarie: 2 arresti

0
373
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

Gli agenti della compagnia di Albenga hanno portato alla scoperta di una truffa per la vendita delle case  a Tenerife. Quatrro le vittime, tra cui 4 savonesi. In particolare al termine di questa operazione denominata Lupin sono finite in manette due persone che avevano già precedenti specifici per truffa: Emanule Galassi a capo dell’organizzazione e Massimiliano Madonia, titolare dell’agenia immobiliare spagnola “Lupain Properties” che però è risultata estranea al raggiro. Stando a quanto è risultato dalle indagini condotte dai carabinieri, Madonia di propria iniziativa individuava tra i clienti disposti a vendere gli immobili d loro proprietà a Tenerife quelli più anziani e poi li passava a Galassi,che proponeva loro sulla carta degli affari estremamente vantaggiosi. In pratica una volta portata a termine la finta vendita, gli agenti immobiliari iniziavano i dolori per gli acquirenti a cui si chiedeva di sborsare del denaro per risolverre alcuni problemi burocartici di tipo giudiziario e legale.

 

Inutile dire che gli anziani non avrebbero più rivisto il loro capitale immobilizzato. La gruffa ha prodotto un giro d’affari intorno ai 2 milioni di euro e sarebbe iniziata già nel 2014 stando a quanto è stato accertato dall’indagine dei carabinieri.

Loading...
Loading...