Loading...

Gwyneth Paltrow smentita dall’Airc: “Il reggiseno non provoca il cancro al seno”

0
453
Gwyneth Paltrow
Loading...
Loading...

Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow è finita nel mirino della critica non per delle dichiarazioni rilasciate personalmente dalla bella attrice hollywodiana ma per un articolo pubblicato sul suo blog Goop, in cui si occupa di salute e bellezza, scritto da Habib Sadeghi, un esperto di medicina olistica. Il dottor Sadeghi nel post pubblicato sul blog dell’attrice ha parlato di una possibile correlazione tra uso del reggiseno e lo sviluppo di cancro al seno in particolare per le donne che usano questo indumento per più di 12 ore al giorno. Nel libro intitolato Dressed to Kill: The Link Between Breast Cancer and Bras”  ha invitato le donne a non usare questo indumento intimo proprio per evitare il rischio di sviluppare un tumore alla mammella. In realtà si tratta solo di una teoria strampalata che non ha nessun riscontro scientifico. La tesi di fondo sostenuta da Sadeghi è che il reggiseno ostacolerebbe il drenaggio linfatico. Tutavia come spiegato dall’Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro, che è intervenuta sulla questione, il drenaggio è dovuto ai linfonodi che sono collocati sotto il braccio e dunque in un zona anatomica non soggetta a compressione dall’indumento.

 

Secca smentita è arrivata anche dall’American Cancer Society: “Non esiste alcuna prova scientificamente attendibile che confermi che indossare il reggiseno possa in qualche modo causare il tumore al seno“. Insomma non si tratta altro che di una tesi destituita di ogni fondamento scientifico.

Loading...
Loading...