Loading...

La bufala del giorno, 800.000 Volkswagen in regalo: tutte le notizie false di Ermes Maiolica

0
Loading...
Loading...

Volkswagen auto

Udite, udite! Un’occasione assolutamente da non perdere! A causa dello scandalo Dieselgate ci sono in Italia circa 800.000 Volkswagen che non possono essere vendute per problemi di certificazione dei consumi. Per questo motivo verranno donate e l’estrazione si svolgerà il 14 Febbraio, giorno di San Valentino. Per partecipare bisogna cliccare “Condividi” sulla pagina dell’evento, mettere “Mi piace” al post e lasciare un commento in cui si evidenzia il colore preferito della macchina. Tutto fantastico, peccato che non sia altro che una bufala del web. L’autore di questo scherzo è Ermes Maiolica, un operaio di Terni diventato specializzato nelle bufale sul web. Non lo fa per soldi, ma solo per divertimento o magari per far sentire la sua voce. La cosa tragicomica è che la pagina fake della Volkswagen creata dal ragazzo ha già raggiunto le 115mila condivisioni e 110mila “Mi piace”. Segno evidente che la gente spesso e volentieri non legge con attenzione le notizie, e crede a tutto ciò che legge sul web. Non è la prima e non sarà l’ultima bufala di Ermes Maiolica. Quella più pesante è relativa a Teo Mammucari, arrestato per possesso di cocaina. Nel mirino del ragazzo finì anche Maradona, morto per un infarto. E che dire della bufala della rissa di Jovanotti con un suo sosia, oppure del finto coma etilico di Barbara D’Urso, o di Antonella Clerici scoperta all’aeroporto con sostanze stupefacenti e materiale sadomaso.

 

Tra le più riuscite quelle di un padre di famiglia in fin di vita, stroncato dai tagli alla Sanità voluti da Renzi. Scalpore fece anche la notizia della gara di lancio di neonati, così come le dichiarazioni della Merkel che definì “pagliacci” gli italiani. Un ragazzo che ama scherzare, che riesce a far sorridere qualcuno e far arrabbiare molti.

Loading...
Loading...