Loading...

La storia di Batsheba, la bimba nata col cuore fuori dal petto

0
440
Loading...
Loading...

Virsaviya “Bathsheba” Borun-Goncharova è una bambina di 6 anni che soffre di una rarissima sindrome nota come Penatlogia di Cantrell: la piccola in pratica presenta il cuore fuori dal petto in quanto lo strato di pelle del torace è molto sottile. E’ possibile perfino vederne i battiti. Oltre al cuore Virsaviya ha anche parte dell’intestino che sporge dall’addome. La madre Dari Borun, che sul suo account Instagram pubblica quotidianamente foto della piccola, ha affrontato un viaggio dalla Russia agli Stati Uniti perché soltanto lì è possibile eseguire un intervento che possa nuovamente donare una vita normale alla piccola Virsaviya. Dato che l’intervento, com’è facile immaginare risulta molto costoso, i genitori hanno attivato una racccolta fondi piattaforma di crowdfunding You Caring, grazie a cui alla famiglia sono stati già donati 20mila dollari. La bambina potrebbe essere operata a Boston ma a causa dell’elevata pressione che rappresenta una controindicazione all’intervento, i medici stanno usando dei farmaci per abbassarla.

 

Virsaviya intanto con l’innocenza e la delicatezza dei suoi 6 anni non perde la sua allegria, sulla piattaforma di crowdfunding You Caringama viene descritta come una bambina che ama i delfini, i cavalli e i cani. Ama dipingere, frequenta una scuola di danza e si cimenta con le sculture in argilla. Inoltre predilige la musica di Beyonce.

Loading...
Loading...