Loading...

Roma, aumenta il numero delle donne contagiate dal trentenne sieropositivo

0
457
Virus HIv
Loading...
Loading...

Virus HIv

Ci sono delle novità sul caso del trentenne romano sieropositivo. Oltre alle 6 donne già individuate, in questi giorni altre 9 donne si sono presentate in procura per chiedere di parlare con i magistrati. In sostanza Valentino T, che sapeva di essere sieropositivo fin dal 2006, era solito conoscere donne in chat con cui poi si incontrava. A volte aveva rapporti solo occasionali, in altre circostanze le sue erano relazioni di lunga durata, in ogni caso l’uomo non ha mai fatto presente alle sue partner di essere affetto dal virus dell’Hiv. Del caso se ne è parlato anche nella trasmissione di Chi l’ha visto condotta da Federica Sciarelli su Rai3 che ha esortato le donne che hanno avuto a che fare col trentenne, a contattare la polizia o a rivolgersi alla segreteria della trasmissione. In tal senso è possibile mettersi in contatto inviando una email all’indirizzo 8262@rai.it oppure chiamando il numero 06.8262. Gli inquirenti infatti temono che vi siano altre donne contagiate.

 

Le indagini nei suoi confronti sono partite 8 mesi fa quando una delle donne con cui Valentino T. aveva rapporti, ha scoperto che l’uomo era sieropositivo. L’uomo è accusato di lesioni gravissime per aver infettato almeno 6 donne col virus dell’Hiv.

Loading...
Loading...