Loading...

Ragazzino ruba quaderni per studiare, glieli paga carabiniere

0
377
Loading...
Loading...

Sembra uscita dal libro Cuore la storia che ci apprestiamo a raccontarvi, in realtà è tutto realmente avvenuto. Un ragazzino è stato sorpreso dai dipendenti del supermercato Pam a Spinea a rubare dei quaderni. Il responsabile ha quindi chiesto l’intervento del 112. Il ragazzino di origini senegalesi è iscritto alla scuola media, si è dimostrato subito sinceramente pentito per quanto fatto. La sua famiglia è alle prese con problemi economici e quindi il 13enne per non pesare sul bilancio familiare ha rubato i quaderni mosso solo dalla volontà di studiare. I carabinieri, colpiti da questa vicenda, hanno deciso di mettere mano al portafoglio e hanno accompagnato il ragazzino alla cassa pagandogli il quaderno e anche qualche altra occorrenza scolastica che non si sarebbe potuto permettere. Insomma dalle lacrime è passato al sorriso e quindi potrà tornare nuovamente a scuola con i quaderni grazie al bel gesto di solidarietà da parte dei carabinieri.

Loading...
Loading...