Loading...

Intramontabile Rocky, dopo “Creed” è già pronto il sequel con Apollo

0
637
Rocky Balboa Sylvester Stallone
Loading...
Loading...

Rocky Balboa Sylvester Stallone

Sylvester Stallone, o meglio Rocky Balboa, proprio non ne vuole sapere di appendere i guantoni al chiodo. Nell’ultimo film della saga “Creed- Nato per combattere” il realtà lo “stallone italiano” non combatte ma allena Adonis Creed, figlio di quell’Apollo Creed protagonista dei primi due film con cui Rocky Balboa ha incrociato i guantoni almeno due volte dando vita ad incontri spettacolari. Il 14 gennaio uscirà al cinema “Creed- Nato per combattere” e c’è grande attesa, ma intanto negli Usa ha già sbancato il botteghino. Un grande successo che farà da preludio ad un altro film della saga di Rocky, come anticipato dallo stesso Sylvester Stallone e dai produttori del film. E ci potrebbe essere un clamoroso ritorno, proprio quello di Apollo Creed morto in “Rocky IV” in una sfida mortale contro Ivan Drago, alias Dolph Lundgren. Naturalmente il film andrà indietro nel tempo, ed ancora non si sa in quali vesti potrebbe ritornare Apollo Creed, che dovrebbe naturalmente essere impersonificato da Carl Weathers, che all’età di 68 anni secondo quanto riferisce Sylvester Stallone è ancora in ottima forma.

 

“Pensate al Padrino II” ha detto Sly, facendo capire che il nuovo film andrà a ritroso nel tempo, la cui storia si innesterà probabilmente a cavallo tra i primi due film. Insomma, Rocky Balboa non ne vuole proprio sapere di abbandonare il ring ed il mondo del cinema.

Loading...
Loading...