Loading...

Toscana, è psicosi meningite: ricoverata una donna di 50 anni che viaggiava sui treni

0
513
virus nanoparticelle d'oro
Loading...
Loading...

virus influenza cinese

Continua ad aggiornarsi in modo estremamente preoccupante la lista delle persone affette da meningite in Toscana. E’ stata ricoverata una donna di 52 anni, residente a Campi Bisenzio ma che lavora a Montelupo Fiorentino in un centro estetico, fortunatamente nel reparto amministrazione e quindi non a contatto diretto con il pubblico. E’ stata ricoverata a Careggi e non è in gravi condizioni. Ma la donna per recarsi al lavoro viaggiava la mattina sulla tratta Montelupo-San Donnino, il regionale che parte da Firenze Porta A Prato verso Empoli, fermandosi appunto a Montelupo. Nel pomeriggio invece viaggiava sul regionale che parte da Grosseto in direzione Firenze Santa Maria Novella, con relativa fermata a San Donnino. C’è grande preoccupazione per le persone che hanno preso lo stesso treno della donna nei giorni compresi tra il 26 gennaio e il 4 febbraio. Per loro l’Asl ha predisposto la profilassi antibiotica da assumere il prima possibile su indicazione medica, che può essere effettuata presso il proprio medico o pediatra di famiglia, presso i Servizi di Guardia Medica oppure presso i servizi di Igiene Pubblica competenti per territorio secondo il comune di residenza/domicilio o ai Servizi di Guardia Medica.

 

E’ psicosi meningite in Toscana, anche perché nel 2016 si tratta del dodicesimo caso, mentre dal 2015 si sono contate ben 50 persone affette da meningite. La profilassi deve essere eseguita anche se è stata già effettuata la vaccinazione antimeningococcica.

Loading...
Loading...