Loading...

Corea del Nord riaccende reattore nucleare a plutonio: in arrivo nuove sanzioni dall’Onu

0
617
Corea del Nord vermi soldato disertore
Loading...
Loading...

corea del nord red star

La Corea del Nord nella giornata di domenica ha violato la risoluzione Onu che vieta al paese asiatico di lanciare razzi che potrebbero essere utilizzati come missili balistici dotati di testate nucleari. Il razzo in orbita lanciata dalla Corea del Nord ha suscitato una netta riprovazione internazionale, in particolare dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Nonostante la Corea del Nord ha affermato che il lancio sia avvenuto a scopi scientifici, sono molti i paesi, in testa gli Stati Uniti, a ritenere invece che si sia trattato di un test relativo a un missile balistico. D’altronde James Clapper, direttore nazionale dell’intelligence degli Stati Uniti, nel presentare la relazione annuale riguardo le principali minacce, ha messo sull’avviso che il regime nordcoreano ha riattivato un reattore per la produzione di plutonio. Non più tardi di un mese fa, il 6 gennaio scorso il regime nordcoreano ha effettuato il suo quarto test nucleare, affermando che si trattava del lancio della bomba all’idrogeno. Le Nazioni Unite hanno già emesso delle sanzioni nei confronti del regime di Kim Jong-un, ma a quanto pare Pyongyang continua bellamente a ignorarle.

 

D’altronde perseverare in questo atteggiamento da parte del regime nordcoreano rischia di pregiudicare i rapporti diplomatici e soprattutto commerciali con la Cina, che sostiene tutta l’economia nordcoreana. Insomma è molto probabile che vengano decise dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ulteriori sanzioni nei confronti del dittatore coreano.

Loading...
Loading...