Loading...

Cuore magnetico provvisorio impiantato a minore, primo caso in Italia

0
495
Trapianto fegato
Loading...
Loading...

Trapianto

Installato per la prima volta un cuore artificiale magnetico ad un paziente in età pediatrica. L’operazione che non ha precedenti nella storia medica è stata effettuata a Roma presso l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. L’intervento eseguito su di una paziente di 16 anni è stato effettuato il 7 gennaio scorso come soluzione ponte, cioè in attesa di un cuore per il trapianto.  Dopo 4 giorni si è reso disponibile un cuore compatibile e la paziente è stata sottoposta a trapianto l’11 gennaio. Il dispositivo meccanico impiantato nel corpo della giovane si chiama Heart Mate 3. L’Ospedale ha realizzato il primo impianto di cuore artificiale nel 2002. Da allora sono stati impiantati oltre 60 cuori artificiali. L’operazione è stata eseguita da un’équipe mista del Dipartimento medico chirurgico di cardiologia pediatrica, diretta dal dottor Amodeo, responsabile ECMO e assistenza meccanica cardiorespiratoria. La caratteristica di questo nuovo dispositivo consiste in una pompa centrifuga a levitazione magnetica che consente di eliminare l’attrito tra le parti meccaniche e il sangue e quello delle parti meccaniche tra di loro riducendo sensibilmente gli eventi avversi. Nel periodo 2011-15, il “Bambino Gesù” di Roma ha coperto quasi il 50% di impianti di cuori artificiali pediatrici in Italia.

 

Loading...
Loading...