Loading...

Virus Zika, può causare la sindrome di Guillain-Barrè

0
512
Zanzara Tigre
Loading...
Loading...

Zanzara Tigre

Del virus Zika se se sa relativamente ancora poco, per cui i ricercatori stanno raccogliendo quanto più dati possibili relativi alla storia naturale di questa infezione. In particolare i pazienti contagiati dal virus Zika avrebbero maggiori possibilità di sviluppare la sindrome di Guillain-Barrè, una malattia neurologica. Stando infatti a uno studio condotto dall’Istituto Pasteur di Parigi che ha preso in esame i casi di contagio rinvenuti in Polinesia Francese, colpita da un’epidemia del virus, circa due anni fa, il virus Zika può essere causa di questa sindrome neurologica. I ricercatori in particolare hanno analizzato il sangue dei pazienti affetti dalla sindrome di Guillain-Barrè. Dall’analisi è emerso che i pazienti avevano sviluppato anticorpi contro il virus Zika (contro la circa metà del gruppo di controllo) e l’88% aveva poi sviluppato una malattia da infezione da virus Zika a 6 giorni dall’esordio dei sintomi neurologici. Gli autori della ricerca hanno affermato che: “Questo è il primo studio a mostrare evidenze per cui il virus Zika causa la sindorme di Guillain-Barré. Dal momento che Zika si sta diffondendo rapidamente nelle Americhe, i paesi a rischio hanno bisogno di prepararsi con adeguate capacità di cure intensive per gestire pazienti con la sindrome”. Di questo gruppo di pazienti di Haiti nessuno è deceduto e 3 mesi dopo essere stati dimessi dall’ospedale circa il 40% dei pazienti era in grado di camminare senza alcun aiuto.

 

Al momento non esiste nessuna terapia per questo virus trasmesso dalle zanzare nel Centro e Sud America, tuttavia non si tratta di una infezione mortale in quanto se ne guarisce in genere senza complicanze dopo qualche settimana. Il pericolo riguarda soprattutto le donne in gravidanza in quanto può aumentare il rischio di microcefalia nei neonati.

Loading...
Loading...