Loading...

Si realizza il sogno di una coppia di Modena: regalano 2 milioni di euro per nuovo reparto al Policlinico

0
553
ospedale 21enne muore per batterio killer
Loading...
Loading...

ospedale

Due coniugi, Otello Burani e Maria Giovetti, hanno donato due milioni di euro per la realizzazione del nuovo reparto di Degenza chirugica ad alta intensità e Centro trapianti di fegato. Ben 28 i posti a letto a disposizione grazie a questa generosa donazione da parte dei coniugi che sono riusciti a realizzare il loro sogno. I lavori sono partiti nell’agosto 2014. Il signor Otello che ha sempre lavorato nel settore delle vernici per carrozzerie, ha anche conosciuto Enzo Ferrari negli anni 60′. Un giorno quando il fondatore dell’auto italiana più conosciuta al mondo gli chiese come intendeva investire il denaro che guadagnava,  visto che non avendo non aveva eredi diretti, così gli rispose: “Gli risposi che li avrei utilizzati per fare del bene“. Ed in effetti così è stato, il signor Otello assieme alla moglie Maria ha mantenuto la parola. Queste le sue parole: “È scattata dentro di me la scintilla ed ho capito che avremmo potuto fare qualcosa d’importante per Modena, una terra che ci ha dato tanto. Parlavo con gli infermieri e con tante persone all’interno. Capii che il reparto trapianti era l’unico in difficoltà.

 

Allora m’è balenata l’idea che era il reparto che dovevo aiutare. Ho capito che l’ospedale aveva bisogno di un rinnovato Centro trapianti e non ho avuto più dubbi: una volta presa la decisione mi sono trovato bene, mi sono sentito leggero“.

Loading...
Loading...