Loading...

Strage-Bruxelles: anche il mondo del calcio è in lutto

0
610
Terrorismo Bruxelles
Loading...
Loading...

Terrorismo Bruxelles

Anche il mondo del calcio è sotto-shock per quello che è avvenuto a Bruxelles. Infatti molto probabilmente l’amichevole fra il Portogallo e il Belgio sarà annullata anche per eventuali ripercussioni extra-sportive che potrebbero avvenire. Dries Mertens attaccante belga del Napoli ha twittato un messaggio dove mostra la sua amarezza per i tragici episodi, che hanno coinvolto la capitale belga: ”Non posso crederci! Voglio esprimere il mio sostegno ai familiari e agli amici delle vittime”: così l’attaccante belga del Napoli, Dries Mertens, ha commentato sui suoi profili social gli attentati di ieri mattina all’aeroporto e alla metropolitana di Bruxelles.Una pagina nera per tutto il mondo, una strage che l’Isis ha rivendicato. E intanto sono stati identificati i kamikaze dell’aeroporto: sono i fratelli Khalid e Ibrahim El Bakraoui che si sono fatti saltare in aria ieri all’aeroporto di Bruxelles. La polizia quindi è riuscita ad identificare i due kamikaze. Il terzo uomo sarebbe l’artificiere del gruppo, secondo fonti certe. Si parla, quindi, di 31 morti e oltre 250 feriti. Mentre nel pomeriggio di ieri si parlava di almeno 34 morti. Tre sarebbero italiani dei quali sono uno sarebbe grave.

Loading...
Loading...