Loading...

Claudio Baglioni, la dedica commossa su Facebook per la scomparsa del suo cane GrandPetit

0
579
Claudio Baglioni GrandPetite
Loading...
Loading...

Claudio Baglioni GrandPetite

L’affetto per i nostri amici a 4 zampe in alcuni casi può essere paragonato a quello per le persone e i familiari più cari. Tale può essere il sentimento e il legame d’affetto che può unirci al nostro cane e al nostro gatto. Di conseguenza la perdita dell’amato animale, specie se avviene all’improvviso, può essere vissuta come un vero e proprio trauma che richiede una elaborazione del lutto, allo stesso modo di quanto avviene per la perdita dei nostri cari. Ne sa qualcosa Claudio Baglioni che nelle scorse ore ha perso GrandPetit, un cane maltese di 14 anni. Il cantante ha voluto esternare tutto il suo dolore con un post su Facebook. Così ha scritto il cantante. “Se c’è un paradiso o roba del genere io voglio che lui sia già lì insieme alle altre persone del cuore. Sennò comincio a pensare sul serio che mi importa assai poco di andarci. E allora io prego che sia proprio così e intanto consumo il senso di colpa di essere sopravvissuto. Quel tormento che viene ogni volta che muore qualcuno vicino. E provo a gestire il dolore diffuso sempre in carica e pronto per l’uso che aumenta col passar delle ore e delle cose da fare che si fanno comunque anche per non pensarci. Per provare a soffrire di meno ci vorrebbe un’unica scossa di pena anche fortissima ma in un attimo solo. Un colpo secco com’è successo con te piccolo caro tesoro. Arrivederci a quando sarà. E sarà. Dovessi impiegarci una vita”.

 

Ed ancora il dolore è stato ancora più forte perché la perdita è stata improvvisa: “Non aveva malanni e niente di che tranne una corsetta un pò rigida e un mantello appena meno fluente per via dell’età non più giovane. Il cuore gli si è spaccato così all’improvviso ed è andato giù a corpo morto“.

Loading...
Loading...