Loading...

Sigarette, nuove norme antifumo: addio pacchetti da 10 e foto shock

0
462
Sigarette
Loading...
Loading...

Sigarette

Da oggi venerdì 20 maggio entrano in vigore le nuove regole sul tabacco basate sula direttiva Ue del 2014 che introduce delle interesanti novità relative alla vendita dei prodotti del tabacco. Intano il nostro Paese ha già applicato d’anticipo con il decreto legge entrato in vigore lo scorso 2 febbraio la nuova normativa rispetto agli altri paesi europei. Queste le principali novità: viene vietata la vendita di pacchetti da 10 sigarette, inoltre vi è il divieto di utilizzare aromo o addittivi per rendere il tabacco più piacevole da inspirare. Ed ancora è previsto che fotografie e scritte coprano il 65% del fronte e del retro di ciascuna confezione, mentre oggi le scritte con contorno nero occupano il 30-40% del pacchetto. Inoltre al fine di tutelare i più giovani è fatto divieto di pubblicità di liquidi o ricariche per sigarette elettroniche che contengano al loro interno nicotina nell’ambito di programmi televisivi rivolti ai minori e nei quindici minuti precedenti e successivi alla trasmissione, nella fascia oraria dalle 16 alle 19. Il nostro paese ponendo poi particoalre attenzione alla salute dei bambini e delle donne in gravidanza nell’adeguamento alla normativa comunitaria recepita con decreto legge, prevede che chi fuma in auto con all’interno bambini o donne incinte rischia una multa fino a 500 euro.

 

Inoltre gettare i mozziconi per terra sul suolo, nelle acque e negli scarichi potrebbe costare una multa fino a 300 euro. L’obiettivo di queste misure è che possano ridurre il numero di fumatoiri almeno del 10% entro il 2018.

Loading...
Loading...