Loading...

Password, sistema sempre più obsoleto: Apple impronte digitali per lo sblocco del Mac

0
Loading...
Loading...

Apple password

Quante volte ci capita di dimenticarci la password per accedere alla posta, a un sito o a qualche altro servizio per cui è richiesta. Sicuramente sarà capitato a ciascuno di noi. D’altronde le password sono proprio gli elementi su cui lavorano gli hacker per accedere ai  nostri dati personali, e a tutti i servizi collegati, in particolare posta e banca di credito. Tuttavia l’azienda di Cupertino starebbe lavorando per migliorare la sicurezza degli utenti nell’accesso ai propri servizi. In particolare stando all’ndiscrezione del sito Macrorumors l’Apple starebbe lavorando a una funzione che consenta di accedere al Mac tramite un iPphone. In pratica basterà posare il dito sul sensore di impronte (il Touch iD) perché l’utente venga riconosciuto. Il telefono quindi comunica al Mac che le impronte appartengono effettivamente al proprietario e che quindi non si corre alcun rischio con lo sblocco. Insomma si va sempre più in direzione nell’utilizzo di tecnologie che consentano un riconoscimento fisico dell’utente, come nel caso delle impronte digitali, a garanzia della sua unicità.

 

Un giorno non lontano probabilmente il pc ci consentirà l’accesso sulla base di un sofisticato programma per il riconoscimento facciale, in grado di riprodurre ogni particoalre unico del nostro viso in ogni più minuto particolare.

Loading...
Loading...