Loading...

Pianto bambini manda in confusione e distrae il cervello dei genitori

0
702
Pianto bambino
Loading...
Loading...

Pianto bambino

Il pianto del bambino manda in confusione il cervello dei genitori. E’ quanto emerge dallo studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Toronto. I ricecatori hanno condotto uno studio che ha coinvolto 12 persone che sono state sottoposte a una serie di test, ad esempio dovevano individuare dei colori di una parola stampata senza preoccuparsi del significato della parola stessa. I ricercatori hanno poi monitorato quanto accadeva nel cervello dei partecipanti con l’uso di un elettroencefalogramma. Da questo esame è stato possibile evidenziare che quando l’adulto ascoltava il pianto dei bambini, risultava più lento nell’eseguire i compiti che gli erano stati assegnati ed inoltre si creava una sorta di di conflitto cerebrale. Lo stesso non accadeva nel caso in cui i volontari avevano ascoltato una risata. Così hanno spiegato i ricercatori: “Il pianto del bimbo può insegnare ai genitori come concentrare l’attenzione in modo più selettivo”.

 

Ed ancora: “Questa flessibilità cognitiva che permette di passare rapidamente dal rispondere alle difficoltà del bambino ad altre richieste, che, paradossalmente, possono significare ignorarlo momentaneamente”. La ricerca è stata pubblicata su Plos One.

Loading...
Loading...