Loading...

Coca Cola chiude fabbriche in Venezuela: manca zucchero

0
615
Venezuela Coca Cola
Loading...
Loading...

Venezuela Coca Cola

La forte crisi finanziaria che sta colpendo il Venezuela non lascia indenne uno dei marchi più famosi al mondo: Coca-Cola. Il colosso internazionale che produce la famosissima bibita è costretto a sospendere, momentaneamente,  la produzione nel Paese sudamericano perché lo zucchero scarseggia. Al momento resta in piedi solo la fabbricazione  della versione “Light” della bevanda. Il caso Caracas ha dell’incredibile, ma non è certo il primo che si verifica nel Paese. Per mancanza di orzo precedentemente era stato costretto a chiudere i battenti il birrificio più importante del Paese: Empresas Polar. Lo zucchero, o meglio, la sua scarsità ha determinato la scelta dell’azienda che produce la bibita in Venezuela, Paese, che sta attraversando una delle più difficile crisi finanziare della sua storia con una inflazione destinata a superare il 700%. Non solo lo zucchero, nel popolatissimo stato latino–americano, cominciano  a scarseggiare anche altri generi alimentari di primaria importanza, tanto è che i fornitori hanno dichiarato l’indisponibilità della materia prima per la produzione di Coca Cola.

 

Intanto adl quartier generale della Coca Cola ad Atlanta hanno fatto sapere che almeno per il momento negli stabilimenti venezuelani si continuerà a produrre e imbottigliare la versione senza zucchero.

Loading...
Loading...